Kit di alimentazione

Abbiamo trascurato un tema fondamentale nei nostri post sul blog finora.L'alimentazione elettrica!Idealmente, ne hai uno nel tuo laboratorio, rispettivamente.diverse reti di laboratorio che forniscono l'energia necessaria per i nostri progetti.Una volta che il progetto ha lasciato la fase prototipo, otteniamo un alimentatore di dimensioni adeguate proprio per il nostro uso.Ma, come spesso, la pratica e la teoria so no molto distanti e quindi di solito manca il giusto hardware per il nostro progetto, che naturalmente vogliamo implement are per ragioni temporali nel fine settimana in cui gli appalti a breve termine non sono più possibili.Per questo motivo oggi vorrei presentare diverse opzioni per l'assistenza a breve termine.

Attenzione!Lavorare con la rete elettrica è riservato agli specialisti elettrici come qui un grave infortunio o lesioni.La vita in pericolo!

Abbiamo trovato questo nel cassetto della Bastiglia:

Da sinistra a destra nella foto:

Il vecchio alimentatore 9V 1A è adatto per la nostra MB102o a UnoR3 fornitura diretta.I 9V sono un po'alti, ma i regolatori a trazione incorporati AMS1117 possono resistere a questo (prestare attenzione alla corrente massima!).

La Powerbank qui mostrata è stata una volta acquistata in una pubblicità per un mercato specializzato di marca.Questo agisce costante 0.9A a 5V senza perdita di tensione:

Con la nostra TP4056 È possibile utilizzare singole cellule Li-Ion tramite mini-o.Carica micro-USB.In relazione alla nostra MT3608 Il modulo di step-up consente di utilizzare facilmente i controller 5V con una sola cella.

I nostri mini alimentatori sono disponibili nelle versioni 3.3, 5V e 12VLe tensioni più comuni nel bastione sono quindi coperte.Li solchiamo su piccole tavole, se necessario, per una migliore gestione.Per quanto riguarda le prestazioni dei prezzi non siamo ancora stati in grado di trovare un prodotto per una migliore fornitura per i nostri clienti.

I Scudo-potere. per il lampone consegna per Arduino & Raspberry 5V con una corrente massima di scarica di 1.8A.LM2596SLa tensione può essere facilmente abbassata alle regole 3.3V per poter operare le ESP direttamente con essa.

L'alimentazione elettrica britannica, che abbiamo comprato per 1-to-1 su E-Bay, non è utilizzabile per noi, abbiamo tagliato e incollato in un alloggio adatto.

Dopo l'installazione di un cavo di stoccaggio a freddo con successiva installazione di una release del treno, possiamo utilizzare questo come alimentazione di lampone senza restrizioni.

Infine, l'alimentatore ATX, una vera arma miracolosa.Il piatto di tipo ci dice molto sulle prestazioni.

Come possiamo vedere, questa alimentazione fornisce le tensioni di cui abbiamo bisogno da 3.3/5/12V e fornisce energia sufficiente per grandi progetti come la fornitura di diversi Pannelli LED.

Come usare il tuo vecchio alimentatore ATX idealmente per i tuoi progetti è mostrato in uno dei nostri prossimi post blog.Fino alla prossima volta;)

Progetti per principiantiStromversorgung

1 Kommentar

Klaus Steiner

Klaus Steiner

Hallo,

kann man die selbstgemachten PCBs für die Mininetzteile von Euch käuflich erwerben? Ggg. vielleicht sogar als Minibausatz mit der Schraubklemme und den Stiftleisten?

Ich warte dann mal auf die nächste Lieferung der 5V-Netzteile, die im Moment (15.07.18) ausverkauft sind.

Grüße

Klaus Steiner

Einen Kommentar hinterlassen

Alle Kommentare werden vor der Veröffentlichung moderiert

Post di blog consigliati

  1. Installa ESP32 ora dal gestore del consiglio di amministrazione
  2. Lüftersteuerung Raspberry Pi
  3. Arduino IDE - Programmieren für Einsteiger - Teil 1
  4. ESP32 - das Multitalent
  5. OTA - Over the Air - Programmazione ESP tramite WLAN